Consigli per le donne dal diario di Tindora

Uomo, come curare la pelle del viso: la skin routine di Tindora

Anche la pelle dell’uomo ha bisogno della sua skin routine: ecco la guida Tindora alla skin care maschile con tutti i suggerimenti per prendersi cura della pelle del viso

La pelle maschile, così come quella femminile, ha bisogno di una skin care quotidiana che tenga conto delle peculiarità della cute. La comparsa di rughe, macchie o borse e occhiaie, infatti, è un problema che non riguarda solo le donne: soprattutto negli ultimi anni, anche da parte degli uomini c’è sempre più forte l’esigenza di prendersi cura della propria pelle.

In questo articolo andremo a capire quali sono le differenze tra la pelle del viso maschile e quella femminile, quali sono i trattamenti più indicati per l’uomo e i prodotti (preferibilmente naturali) più adatti alla skin routine

Uomo, come curare la pelle del viso

Prima di vedere quali sono le fasi di una buona skin routine per uomo, dobbiamo capire com’è fatta la pelle maschile. Rispetto a quella femminile, la cute di un uomo è più spessa, oltre, naturalmente, a ospitare un numero maggiore di bulbi piliferi.

Non solo: la pelle maschile tende a essere più grassa di quella femminile, dal momento che a causa di ormoni come ad esempio il testosterone, le ghiandole sebacee risultano più stimolate.

Molti uomini scelgono poi di portare la barba. Che sia lunga, corta, curata o incolta, la barba influisce nella skin routine giornaliera, e diventa un ulteriore elemento a cui fare attenzione quando si scelgono quali prodotti usare e come usarli.

Quali sono dunque le principali esigenze di un uomo per la cura della pelle? Prima di tutto detersione e idratazione; poi la scelta di prodotti adatti al tipo di pelle che si ha (secca, mista, grassa) e le sue caratteristiche (ad esempio se si ha una pelle sensibile).

Anche la pelle degli uomini è soggetta a fattori esterni: quindi stress, smog, raggi uv, o sporadici episodi di acne

Vediamo quindi nel dettaglio i passaggi fondamentali della skin routine ideale per la cute maschile.

uomo pelle viso

Le fasi di una buona skin routine maschile: come prendersi cura della pelle del viso

Il primo passo, come ci teniamo a ripetere spesso, è una buona detersione. Soprattutto al mattino e la sera, utilizzare prodotti che puliscano la cute in profondità, liberandola dalle impurità della notte o della giornata appena trascorsa è fondamentale per mantenere una pelle sana.

Non può mancare poi un’adeguata idratazione, che passa sia attraverso il prodotto utilizzato (come ad esempio una emulsione energizzante, più indicata per la pelle maschile rispetto a una crema idratante), sia attraverso le buone abitudini alimentari, come bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.

Il viso glabro ha poi bisogno di una rasatura attenta. Se infatti radersi aiuta a rimuovere le cellule morte, è anche vero che può causare irritazioni e arrossamenti indesiderati. In questo caso vi consigliamo di preferire una lozione a un dopobarba, per evitare di aggredire ancora di più la cute.

Infine, anche agli uomini può essere utile, di tanto in tanto, ricorrere a trattamenti più specifici come peeling o scrub, per depurare la pelle in profondità e restituirle tono ed elasticità.  

La bellezza nelle tue mani: Crema Mani Rigenerante

L’arrivo del Natale è un momento di festa e di condivisione, ma anche l’occasione perfetta per prendersi cura di sé stessi e dei propri cari. La bellezza è uno dei temi centrali delle feste natalizie e, quest’anno, il regalo perfetto potrebbe essere una crema mani rigenerante!

Leggi Tutto »

Cloudless Skin: cos’è e come ottenerla

Oggi vi parliamo di “Cloudless skin” e come ottenerla in pochi semplici gesti!
Si parla di Cloudless Skin (pelle senza nuvole) quando ci si riferisce ad una pelle pura, pulita, dall’aspetto radioso, naturale e sano come diretta conseguenza del nostro benessere interiore.

Leggi Tutto »